Teatro In Classe

Format intensivo di Laboratorio Teatrale

Il progetto si sviluppa in un arco temporale pi√Ļ ampio rispetto agli altri nostri format. Le attivit√† si differenziano in base alle diverse fasi del laboratorio. Viene proposto agli studenti un percorso che riflette le caratteristiche di un vero e proprio corso di teatro con tanto di rappresentazione finale.

Caratteristiche generali del laboratorio.

Scuola dell’Infanzia:

‚óŹ Durata trimestrale: da ottobre a dicembre oppure da marzo a maggio in fascia oraria mattutina o post prandiale
‚óŹ 12 incontri da 1 ora ciascuno + prove generali e performance finale
Totale ore progetto: 14 ore per ciascuna classe

Scuola Primaria e Secondaria di Primo Grado

‚óŹ Durata: pentamestre gennaio – maggio (o periodo differente da concordare) in fascia oraria mattutina
‚óŹ 21 incontri da 2 ore ciascuno + 4 ore per prove generali e performance finale
Totale ore progetto: 46 ore per ciascuna classe

Obiettivi generali del laboratorio:

  • valorizzare le potenzialit√† espressive del corpo
  • favorire l‚Äôespressione delle emozioni e la gestione delle competenze interrelazionali
  • stimolare il protagonismo dei ragazzi/e
  • favorire la condivisione e la capacit√† di lavorare in gruppo per la realizzazione di un progetto comune
  • potenziare il linguaggio e sperimentare diverse strategie comunicative
  • progettazione della performance finale
teatro pedagogico espressività
Teatro Pedagogico espressività
Teatro Pedagogico spazio

Il Programma del Laboratorio Teatrale


– Presentazione del percorso generale e dell’esperto.

– Costituzione di un gruppo coeso e coinvolto:
introduzione dei partecipanti al laboratorio attraverso giochi ed esercizi cooperativi, di conoscenza e di fiducia.

Propedeutica teatrale:
si adottano
tecniche specifiche per migliorare l’uso della voce e del corpo e prendere coscienza e confidenza con lo spazio. Utilizzo del Teatro Immagine.

РAttività di improvvisazione:
attivazione teatrale creativa con diversi tipi di canovaccio. E
sercizi di improvvisazione con utilizzo di musica, oggetti di scena e piccole scenografie.

– Lavoro sul testo teatrale:
analisi e scelta condivisa di un canovaccio in linea con un tema, una storia reale, un’esperienza vissuta, ecc che si vuole rappresentare

Creazione del personaggio:
attribuzione dei personaggi del copione in base alle caratteristiche peculiari dei partecipanti. Elementi e tecniche di caratterizzazione e studio del proprio personaggio

– prove generali e messa in scena

Ricadute positive del Laboratorio

Ne scaturisce un lavoro di espressività personale e una costante ricerca di perfezionamento delle tecniche teatrali, utilizzate allo scopo di migliorare la relazione con se stessi e con gli altri e al fine di superare la paura di parlare in pubblico, la timidezza e ritrosia ad esprimere alcuni tratti della personalità. 

Il teatro diventa un mezzo terapeutico per conoscersi meglio, non essendo la semplice messa in scena di uno spettacolo, ma diventa un percorso che mira alla costruzione di una nuova e rinnovata immagine di sé e del gruppo.

Le tematiche scelte per il laboratorio possono essere decise nel consiglio dei docenti per far risaltare il lavoro in forma di carattere multidisciplinare.

Contattaci per maggiori informazioni