Gli strascichi sociali e relazionali della pandemia all’interno di una classe

conseguenze pandemia scenikalab

Quali sono state le conseguenze più evidenti della pandemia sui minori?

 Gli insegnanti hanno accolto con molto piacere il nostro lavoro proprio perché lamentavano negli alunni lacune relazionali ed emozionali.

 Stare a lungo chiusi nella propria stanza o abitazione ha ammorbidito o, in alcuni casi, scalfito la capacità relazionale insita in ciascuno di noi. Come se la casa fosse foriera di protezione, o peggio una gabbia dove rintanarsi.

 La relazione a distanza

 Alcuni ragazzi e bambini si sono isolati più del normale e hanno avuto paura di mostrare qualcosa di sé agli altri. In certi casi, i ragazzi si sono messi in contatto audio con i propri amici per giocare online. Forse questa è stata l’unica forma di relazione a distanza, che si è mantenuta anche oggigiorno.
  

 

Gli insegnanti hanno enumerato le conseguenze più gravi causate dalla pandemia e dalle quarantene ripetute: 

 

  • la chiusura in se stessi
  • l’incapacità di elaborare un pensiero e verbalizzarlo
  • la paura del giudizio altrui
  • l’insicurezza e la sfiducia nelle proprie capacità
  • il timore di uscire all’aperto
  • gli scontri più frequenti con familiari
  • l’aumento della disistima 
  • l’utilizzo massiccio dei pc e consolle 
  • la perdita della motivazione a incontrare persone
  • la solitudine


All’interno della classe questi strascichi sono molto simili e si possono così riassumere:

 

  • l’incapacità di collaborare con il compagno
  • il non aiutare l’altro ma guardare solo se stesso
  • i problemi di dialogo e di comprensione
  • l’incapacità di provare empatia
  • la non condivisione e presa in giro del diverso
  • la paura del giudizio e della valutazione
  • il confronto vissuto sempre in modo negativo
  • gli scontri verbali con compagni
  • la solitudine o la creazione di minuscoli sottogruppi amicali
  • l’inesistenza della dimensione del gruppo 

 

L’impronta di ScenikaLab

 Approcciarsi al Green Tour e ai progetti personalizzati della nostra associazione permette agli utenti di sviluppare maggiormente le relazioni e di migliorare la comunicazione con le persone.

 Vi segnaliamo la lettura del nostro blog sul sito e il link di seguito: Migliorare la comunicazione grazie al teatro

 ScenikaLab ha permesso un ritorno alla socialità, seppur in ambito scolastico. Il setting destrutturato del format ha permesso una sguardo d’insieme.

 Le emozioni vissute durante l’esperienza sono state foriere di cambiamenti, nuovi punti di vista e di contatto.

 Il singolo ha trovato spazio e accoglienza nel gruppo.  

 

 

Hia bisogno di una Consulenza?
Contattaci per maggiori informazioni